[ Salta al contenuto della pagina ]

Access key definite:
Vai alla pagina iniziale [H]
Vai alla pagina di aiuto alla navigazione [W]
Vai alla mappa del sito [Y]
Passa al testo con caratteri di dimensione standard [N]
Passa al testo con caratteri di dimensione grande [B]
Passa al testo con caratteri di dimensione molto grande [V]
Passa alla visualizzazione grafica [G]
Passa alla visualizzazione solo testo [T]
Passa alla visualizzazione in alto contrasto e solo testo [X]
Salta alla ricerca di contenuti [S]
Salta al menù [1]
Salta al contenuto della pagina [2]

Sezione contenuti:

[ Salta al menù ]

Dettaglio procedura

Questa funzionalità permette di visualizzare i dati della procedura selezionata, compresi i documenti relativi al bando, ovvero ai documenti che sono richiesti ai concorrenti. Premendo il pulsante "Lotti" si accede alle informazioni di dettaglio dei lotti facenti parte della procedura.
CONTENUTO AGGIORNATO AL 27/10/2020

Sezione Stazione appaltante

Provveditorato interregionale per la Campania, Molise, Puglia e Basilicata - Stazione unica Appaltante Caserta 3
santoro sergio

Sezione Dati generali

SESSA AURUNCA (CE) - Lavori di ristrutturazione, di risanamento conservativo e riqualificazione funzionale dei fabbricati oggetto di confisca, al fine di destinarli a centro di eccellenza per la promozione culturale e paesaggistica dellarea ubicata in località monte Ofelio - CIG : 836329595B - CUP : G58C18000030002
Lavori
Procedura aperta
Prezzo più basso
1.029.651,98 €
30/09/2020
09/11/2020 entro le 12:00
G00321
In corso

Sezione Documentazione richiesta ai concorrenti

Busta economica

Sezione Comunicazioni della stazione appaltante

  • Pubblicato il 27/10/2020
    QUESITO E RISPOSTA N. 37-38 - 39 -

    QUESITO 37                                      

    Buongiorno, si chiede se la garanzia provvisoria deve essere prodotta. Grazie

    RISPOSTA: Ai sensi dell’art.1 comma 4 Legge 120/2020, i concorrenti sono esonerati dalla cauzione provvisoria.

     

     

    QUESITO 38                                  

    BUONGIORNO, ESSENDO UNA MICROIMPRESA (N. 2 DIPENDENTI), SIAMO COMUNQUE TENUTI A RILASCIARE  LA GARANZIA PROVVISORIA? E PER QUANTO RIGUARDA LA DICHIARAZIONE DI IMPEGNO SIAMO ESONERATI? GRAZIE.

    RISPOSTA: Ai sensi dell’art.1 comma 4 Legge 120/2020, i concorrenti sono esonerati dalla cauzione provvisoria.

    Venendo meno l’obbligo, della cauzione provvisoria, si ritiene non sia dovuta nemmeno la dichiarazione di impegno di cui all’articolo 93, comma 8), del Codice dei Contratti, che in ogni caso non è richiesta per le micro imprese.

     

    QUESITO 39                                                       

    SI SEGNALA CHE L'OFFERTA ECONOMICA  GENERATA DAL SISTEMA  PRESENTA ANOMALIE ,  NON ACCETTA  LA FIRMA DIGITALE DELL'OPERATORE ECONOMICO  VIENE SEGNALATO CHE NON PUò ESSERE FIRMATA IN QUANTO FILE PROTETTO  SI CHIEDE SE SI DEVE ALLEGARE SENZA FIRMA  VISTO CHE C' E'  GIA' IL MODELLO FIRMATO IN DIGITALE DELL'OFFERTA ECONOMICA. POICHE' LA GARA E' DI PROSSIMA SCADENZA SI DESIDERA UNA RISPOSTA URGENTE. QUESTA E' LA SECONDA SEGNALAZIONE CHE INOLTRIAMO

    RISPOSTA: Si è provveduto in data 27.10.2020 ad attivare “Apertura ticket” presso l’ HelpDesk Maggioli, rappresentando quanto segnalato e chiedendo un intervento direttamente nei confronti dell’operatore economico richiedente. In pari data l’ HelpDesk ha confermato il ricevimento della richiesta, precisando che la stessa  sarà processata dagli operatori il prima possibile.

    In ogni caso se il problema dovesse persistere, il concorrente può caricare il documento in argomento  nella modalità che la piattaforma gli consente, atteso che ai fini della valutazione dell’offerta rileva il “Modello D – Offerta economica”, firmato digitalmente.

  • Pubblicato il 20/10/2020
    QUESITO E RISPOSTA nn. 34-35 e 36 -

    Quesito 34                                             

    salve, partecipando in RTI, sulla piattaforma devono essere iscritte entrambe le ditte del Raggruppamento, oppure basta solo l'iscrizione della Mandataria?  SALUTI.

    RISPOSTA: Si rinvia alla consultazione del documento disponile al link: https://ooppcampania-appalti.maggiolicloud.it/PortaleAppalti/resources/cms/documents/Presentazione_Offerte_Telematiche.pdf ove a pagg. 15-16 è riportato: “4.1.1 Presentare l’offerta come raggruppamento temporaneo di operatori Qualora l’operatore economico intenda presentare l’offerta non singolarmente, ma come raggruppamento temporaneo di operatori economici, sarà necessario che le operazioni all’interno della piattaforma telematica vengano effettuate dall’operatore “capogruppo” o “mandatario” del raggruppamento. Costui dovrà eseguire i medesimi passi descritti al precedente paragrafo 4.1 fino al punto 2, giungendo alla videata sotto illustrata “Forma di partecipazione”, ove dovrà indicare “Si” al quesito “L’impresa partecipa come mandataria di un raggruppamento temporaneo?”. Dovrà quindi specificare nel campo “Denominazione raggruppamento temporaneo” un nome convenzionale attribuito al raggruppamento (che verrà utilizzato dalla Stazione Appaltante per identificare celermente il raggruppamento in fase di gara, fermo restando la composizione dello stesso e gli obblighi di rappresentanza posti all’impresa mandataria)…”

     

    Quesito 35                                                  

    SALVE, NELLA SUDDETTA DICHIARAZIONE AL PUNTO 2, SE ABBIAMO PROVVEDUTO AD INSERIRE I SOGGETTI DI CUI ALL'ART 80, SIAMO COMUNQUE TENUTI AD INDICARE SUCCESSIVAMENTE LA BANCA DATI O IL PUBBLICO REGISTRO DOVE I MEDESIMO POSSONO ESSERE RICAVATI? SE SI, COSA BISOGNA INDICARE, ISCRIZIONE ALLA CAMERA DI COMMERCIO? GRAZIE SALUTI.

    RISPOSTA: Per la compilazione del suddetto modello è sufficiente riportare nella griglia i soggetti di cui all’art.80.

     

    Quesito 36                                                       

    In merito al disciplinare di cui all'oggetto si fa presente che a pag. 15 al punto 15.1 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ..... La Domanda di partecipazione è redatta in bollo. ..... Ma in nessun punto del disciplinare sono specificate le modalità di pagamento del bollo e i relativi codici mediante F23 oppure apporre la marca da bollo sulla stessa domanda e scansionarla. Pertanto restiamo in attesa di Vs disposizioni.

    RISPOSTA:

    La Marca da bollo apposta sulla domanda di partecipazione è ammessa, purché debitamente annullata. In alternativa si può presentare Modello F23 quietanzato, compilato secondo le modalità specificate alla Risposta al Quesito 8.

  • Pubblicato il 15/10/2020
    QUESITO E RISPOSTA N. 33 -

    Quesito 33

    In fondo al Modello C è riportata questa dicitura: Le dichiarazioni di cui ai punti n. 1) e 2) del presente fac-simile devono essere rese anche in nome e per conto dei seguenti soggetti:il titolare e direttore tecnico, se si tratta di impresa individuale;tutti i soci ed i direttori tecnici, per le società in nome collettivo;tutti i soci accomandatari e i direttori tecnici, per le società in accomandita semplice;tutti i membri del consiglio di amministrazione cui sia stata conferita la legale rappresentanza, tutti i membri di direzione o di vigilanza, tutti i soggetti muniti di poteri di rappresentanza, di direzione o di controllo, il direttore tecnico, il socio unico persona fisica, ovvero il socio di maggioranza in caso di società con meno di quattro soci, se si tratta di altro tipo di società o consorzio;soggetti cessati dalla carica nellanno antecedente la data di pubblicazione del Bando di gara. Ma al punto  1.di non incorrere nelle cause di esclusione di cui allart. 80, comma 5) lett. f-bis) e f-ter), del Codice dei Contratti; Memtra al punto 2.che i soggetti di cui allart. 80, comma 3), del D. Lgs. 50/2016 e s.m.i. sono i seguenti: Potete specificare bene che cosa va dichiarato. Ringraziando per la collaborazione porgo distinti saluti.

    RISPOSTA: Le dichiarazioni (relative alle cause di esclusione ex art. 80) di cui ai punti 1 e 2 del Modello C, sono rese dal Legale Rappresentante, ad integrazione di quanto viene dichiarato nel DGUE, per sé ed in nome e per conto dei soggetti che, individuati tra quelli indicati in fondo al modello,  devono essere riportati nella griglia di cui al punto 2.

     

  • Pubblicato il 13/10/2020
    QUESITO E RISPOSTA N. 32 - Quesito 32 La scrivente in possesso di Soa OG1 classifica seconda partecipante in avvalimento con un ausliaria in posesso di attestazione soa OG1 classifica prima e in RTI costituendo con un impresa in possesso di OG11 classifica seconda, chiede se puo' usufruire dell' incremento di un quinto sia per la sua Soa OG1 seconda che per la soa dell' impresa ausiliaria (OG1 classifica prima) - La Quinta sezione del Consiglio di Stato, rinviando all ampia giurisprudenza della Sezione, ha confermato la statuizione del giudice di primo grado affermando che la portata generale dell'istituto dell'avvalimento,quale strumento che consente l'utilizzo dei requisiti soggettivi di altri operatori economici messi a disposizione del concorrente alla stregua di idonea documentazione probatoria, implica l'utilizzabilità, in assenza di norme derogatorie, anche del beneficio dell'incremento della classifica ai sensi dell'art. 61, comma 2, d.P.R. n. 207 del 2010, Cons. St., Sez. V, 22 maggio 2015 n. 2563, cfr. ex plurimis, Id., 4 novembre 2014, n. 5446; III, 13 ottobre 2014, n. 5057; Id., 11 luglio 2014, n. 3599; V, 28 aprile 2014 n. 2200. RISPOSTA: Come già indicato in risposta al quesito 1, il concorrente per la qualificazione nei requisiti di capacità economica e finanziaria tecniche e professionali deve fare riferimento alla normativa vigente ed a quanto riportato nel disciplinare di gara al punto 7.2 REQUISITI DI CAPACIT ECONOMICA E FINANZIARIA TECNICHE E PROFESSIONALI. In Merito alla presente richiesta, si evidenzia che, come specificato a pag.3 del Disciplinare, punto 2.2 CHIARIMENTI, i quesiti non possono riguardare chiarimenti relativi all'applicazione della normativa vigente o alle modalità di partecipazione (avvalimenti, composizione rti, categorie e classifiche SOA, etc...), la cui cognizione resta a carico del concorrente. Pertanto, non sarà data risposta ai Quesiti che non tengano conto di quanto sopra precisato.
  • Pubblicato il 13/10/2020
    QUESITO E RISPOSTA N. 31 - Quesito 31 Alle tante domande sulla possibilità di subappaltare la categoria OS30 o di "assorbirla" nella categoria OG11, avete risposto indicando quanto specificato a pag. 3 del disciplinare, punto 2.2 CHIARIMENTI, i quesiti non possono riguardare chiarimenti relativi all'applicazione della normativa vigente o alle modalità di partecipazione (avvalimenti, composizione rti, categorie e classifiche SOA, etc...), la cui cognizione resta a carico del concorrente. Orbene, visto le tante domande sullo stesso argomento, nello spirito della massima collaborazione sarebbe gradita una Vs. risposta. Molte stazioni appaltanti rispondono a quesiti su tale argomento. Comprenderà bene che se un'azienda formula domande non è certo per far perdere tempo ma perché ha timore di sbagliare. Certo della comprensione, in attesa di un Vs. gradito cenno di riscontro porgo cordiali saluti RISPOSTA: Si deve confermare quanto esposto con la risposta al quesito 1, che richiama una precisazione riportata nel disciplinare di gara. Si aggiunge che tutte le questioni poste relative al punto 7.2 del Disciplinare, non riguardano alcun argomento controverso in materia di appalti pubblici di lavori, e sono dunque risolvibili mediante la mera applicazione di quanto prescritto dalla normativa vigente. Daltra parte la finalità della lex specialis è quella di stabilire le modalità di partecipazione alla procedura di gara, e non quella di esaminare preventivamente la corretta qualificazione dei potenziali partecipanti, i quali essendo operatori professionali, si presuppone siano dotati di una solida organizzazione aziendale, capace di assicurare le necessarie conoscenze in materia di appalti pubblici per il settore di appartenenza.
  • Pubblicato il 13/10/2020
    QUESITO E RISPOSTA N. 30 - Quesito 30 Ripetiamo possediamo OG1 V e OG11 I, possiamo partecipare??? senza subappaltare RISPOSTA: Si deve confermare quanto esposto con la risposta al quesito 1, che richiama una precisazione riportata nel disciplinare di gara. Si aggiunge che tutte le questioni poste relative al punto 7.2 del Disciplinare, non riguardano alcun argomento controverso in materia di appalti pubblici di lavori, e sono dunque risolvibili mediante la mera applicazione di quanto prescritto dalla normativa vigente. Daltra parte la finalità della lex specialis è quella di stabilire le modalità di partecipazione alla procedura di gara, e non quella di esaminare preventivamente la corretta qualificazione dei potenziali partecipanti, i quali essendo operatori professionali, si presuppone siano dotati di una solida organizzazione aziendale, capace di assicurare le necessarie conoscenze in materia di appalti pubblici per il settore di appartenenza.
  • Pubblicato il 13/10/2020
    QUESITO E RISPOSTA N. 32 -
  • Pubblicato il 13/10/2020
    QUESITO E RISPOSTA N. 31
  • Pubblicato il 13/10/2020
    QUESITO E RISPOSTA N. 30
  • Pubblicato il 08/10/2020
    Quesiti e Risposta - Quesito 7 E' possibile partecipare con la OG11 in luogo della OS30? Grazie mille RISPOSTA: Si veda RISPOSTA QUESITO 1 Quesito 8 Salve, è possibile assolvere all'obbligo dell'imposta di bollo mediante Modello F23? Distinti Saluti. RISPOSTA: Si. Il pagamento della Imposta di bollo del valore di Euro 16,00 dovrà avvenire mediante lutilizzo del modello F23, con specifica indicazione: dei dati identificativi del concorrente (campo 4: denominazione o ragione sociale, sede sociale, codice fiscale); dei dati identificativi della Stazione Appaltante (campo 5: Provveditorato OO.PP. Campania Molise Puglia Basilicata Napoli - C.F. 95054920632); del codice ufficio o ente (campo 6: TEJ); del codice tributo (campo 11: 456T) della descrizione del pagamento (campo 12: Imposta di bollo Gara CIG: . ) A comprova del pagamento effettuato, il concorrente dovrà caricare nella Documentazione Amministrativa di cui alla Busta A, mediante le funzionalità della piattaforma, copia informatica (scansione) dellF23 quietanzato. Quesito 9 In riferimento al Punto 7.2 REQUISITI DI CAPACITA' ECONOMICA E FINANZIARIA TECNICHE E PROFESSIONALI si chiede quanto segue: c) Essere in possesso di certificazione SOA in corso di validità, rilasciata da Società di Attestazione SOA regolarmente autorizzata di cui allart. 61 del D.P.R. 207/2010, che documenti il possesso di qualificazione in proprio o mediante RTI per le categorie OG1 classifica III e OS30 classifica I, nonché possesso di una valutazione di conformità del proprio sistema di gestione della qualità alla norma UNI CEI EN ISO/IEC 9001:2015, ai sensi dellart. 63 del D.P.R. 207/2010, in corso di validità e pertinente alloggetto dellappalto, pena esclusione dalla gara. IL POSSESSO DELLA UNI CEI EN ISO/IEC 9001:2015 secondo il codice degli appalti è obbligatorio solo per le classifiche superiori alla III pertanto chiediamo chiarimento circa la possibilità di partecipare in RTI tra le ditte con possesso di SOA OG1 class IV e sistema di qualità e SOA OS30 class II senza sistema qualità. Cordiali Saluti RISPOSTA: Ai fini della qualificazione, si veda RISPOSTA QUESITO 1. Per quanto attiene alla certificazione ISO, si conferma che la stessa è necessaria. Infatti lart.63 comma 1 DPR 207/2010, recita: 1. Ai fini della qualificazione, ai sensi dell'articolo 40, comma 3, lettera a), del codice, le imprese devono possedere il sistema di qualità aziendale conforme alle norme europee della serie UNI EN ISO 9000, ad esclusione delle classifiche I e II. Pertanto tale certificazione è obbligatoria dalla classifica III (compresa) in poi. Quesito 10 Buongiorno. Con la presente si chiede se la garanzia provvisoria deve essere prodotta, e se l'assolvimento d'imposta di bollo può essere effettuato tramite apposizione della marca da bollo annullata. Distinti saluti. RISPOSTA: I concorrenti sono esentati dalla cauzione provvisoria, ai sensi dellart.1 comma 4 Legge 120/2020. La Marca da bollo apposta sulla domanda di partecipazione è ammessa, purché debitamente annullata. In alternativa si può presentare Modello f23 quietanzato, compilato secondo le modalità specificate al Quesito 8 Quesito 13 La scrivente è in possesso delle categorie OG1 V^ classifica e OG11 II^ classifica. Chiede: il termine aggregata alla cat. OG 1 < 10% (riferito alle categorie OS3 e OS28) è da intende che possono essere eseguite per il possesso della categoria OG1. Con la frase bensì ai fini della qualificazione rileva esclusivamente la sottostante categoria con relativa classifica: è da intendersi che il possesso della categoria OG11 abilita all'esecuzione delle lavorazioni della categoria OS30? Distinti saluti RISPOSTA: Si veda RISPOSTA QUESITO 1 Quesito 15 buongiorno, con la presente sono a richiedere un chiarimento inerente alla categoria OS30 non posseduta, la sottoscritta impresa possiede la categoria OG1 III-BIS è possibile partecipare come impresa singola e subappaltare per intera la categoria OS30 ? RISPOSTA: Si veda RISPOSTA QUESITO 1 Quesito 16 SI RICHIEDE SE PER LA PARTECIPAZIONE SI PUO' UTILIZZARE L'ART.90 AVENDO LA SCRIVENTE LA CERTIFICAZIONE DI ESECUZIONE LAVORI PER LA CATEGORIA OG11 FINO A 150.000 SI RESTA IN ATTESA DI VS. RISCONTRI SALUTI RISPOSTA: Si veda RISPOSTA QUESITO 1 Quesito 17 Buonasera la scrivente chiede: essendo in possesso della certificazione SOA per la categoria prevalente OG1 class. IIIbis che da sola copre tutto l'importo dell'appalto, se è possibile partecipare alla gara subbappaltaqndo il 100% della categoria scorporabile e subappaltabile OS30. RISPOSTA: Si veda RISPOSTA QUESITO 1 Quesito 18 Con la presente si chiede a codesto spett.le Ministero se le opere rientranti nella categoria SOA OS30 possono essere sostituite dalla categoria soa OG11. Cordiali saluti RISPOSTA: Si veda RISPOSTA QUESITO 1 Quesito 19 Con la presente si richiede se la polizza fideussoria è obbligatoria per la partecipazione alla gara?Saluti RISPOSTA: Trattasi di refuso. I concorrenti sono esentati dalla cauzione provvisoria, ai sensi dellart.1 comma 4 Legge 120/2020. Quesito 20 Buonasera, possediamo attestazione SOA OG1 class V e OG11 class I, possiamo partecipare? RISPOSTA: Si veda RISPOSTA QUESITO 1 Quesito 21 BUONASERA AVENDO LE SEGUENTI CATEGORIE : OG 1 CLASS V - OG3 CLASS V - OG6 CLASS V - OG8 CLASS IV - OS24 CLASS 1 SI PUO PARTECIPARE ALLA GARA DICHIARANDO DI SUB APPALTARE I LAVORI RICONDUCIBILI ALLA CATEGORIA OS 30 AL 100% - GRAZIE ANTICIPATAMENTE RISPOSTA: Si veda RISPOSTA QUESITO 1 Quesito 22 Si richiede se in caso di partecipazione in ATI la domanda è unica o tante domande per quante sono le società che compongono l'ATI. inoltre si richeide se è possibile assolvere l'imposta di bollo apponendo una marca da bollo e se risulta necessario assolverla attraverso F23 in quest'ultimo caso si richiede l'inidcazione del CODICE ENTE. RISPOSTA: In caso di ATI, la domanda di partecipazione in bollo deve essere presentata dalla impresa designata quale Capogruppo/Mandataria. La Marca da bollo apposta sulla domanda di partecipazione è ammessa, purché debitamente annullata. In alternativa si può presentare Modello f23 quietanzato, compilato secondo le modalità specificate al Quesito 8. Quesito 23 Buongiorno , con la presente si chiede se è previsto il pagamento del bollo per la domanda di partecipazione, e in caso di esito positivo se è possibile la scansione del bollo annullato o se va pagato tramite f23 Si resta in attesa di riscontro cordiali saluti. RISPOSTA: La Marca da bollo apposta sulla domanda di partecipazione è ammessa, purché debitamente annullata. In alternativa si può presentare Modello f23 quietanzato, compilato secondo le modalità specificate al Quesito 8. Quesito 24 Buongiorno con la presente siamo a chiedervi se per la procedura di gara, in riferimento ai requisiti di cui alla categoria OS30, sia possibile partecipare con la categoria OG 11 class. I°. Grazie. Cordiali Saluti RISPOSTA: Si veda RISPOSTA QUESITO 1 Quesito 25 Si chiede se la categoria OS30 scorporabile può essere sostituita con la categoria OG11. RISPOSTA: Si veda RISPOSTA QUESITO 1 Quesito 26 LA SCRIVENTE IMPRESA, CON LA PRESENTE, ESSENDO IN POSSESSO DELL'ATTESTAZIONE SOA PER OG 1 CLASSIFICA III, CHIEDE: E' POSSIBILE PARTECIPARE ALLA GARA SUDDETTA SUBAPPALTANDO PER INTERO LA CATEGORIA OS 30 (scorporabile/subappaltabile)?? Ringraziando anticipatamente si porgono distinti saluti. RISPOSTA: Si veda RISPOSTA QUESITO 1 Quesito 27 si chiede se vi è obbligo di presentazione polizza provvisoria. RISPOSTA: Trattasi di refuso. I concorrenti sono esentati dalla cauzione provvisoria, ai sensi dellart.1 comma 4 Legge 120/2020. Quesito 28 Spett.le in merito alla partecipazione alla procedura codesta impresa chiede, essendo in possesso di categoria OG1 III Bis che compre l'intero importo se può partecipare alla stessa dichiarando il subappalto ad impresa qualificata della categoria OS30 o se è obbligatoria la qualificazione in fase di offerta. Grazie RISPOSTA: Si veda RISPOSTA QUESITO 1 Quesito 29 posso partecipare alla procedura in RTI mandataria con OG1 II e mandante con OG1 II, qualificandomi soltanto nella categoria prevalente OG1 e dichiarare il subappalto per l'intero importo dei lavori nella categoria scorporabile OS30 ? RISPOSTA: Si veda RISPOSTA QUESITO 1
  • Pubblicato il 08/10/2020
    R: richiesta chiarimenti - Quesito 15 buongiorno, con la presente sono a richiedere un chiarimento inerente alla categoria OS30 non posseduta, la sottoscritta impresa possiede la categoria OG1 III-BIS è possibile partecipare come impresa singola e subappaltare per intera la categoria OS30 ? RISPOSTA: Si veda RISPOSTA QUESITO 1
  • Pubblicato il 08/10/2020
    R: richiesta di partecipazione con Og11 - Quesito 14 Con la presente la scrivente Vi chiede se puo' partecipare con la categoria OG1 adeguata e con categoria OG11 in sostituzione di OS30. Grazie RISPOSTA: Si veda RISPOSTA QUESITO 1
  • Pubblicato il 08/10/2020
    R: RICHIESTA CHIARIMENTO - Quesito 12 IN RIFERIMENTO ALLA CATEGORIA OS 30 SI CHIEDE SE E POSSIBILE PARTECIPARE ALLA PROCEDURA DI GARA CON CERTIFICATO DI ESECUZIONE DEI LAVORI. SALUTI RISPOSTA: Si veda RISPOSTA QUESITO 1
  • Pubblicato il 08/10/2020
    R: Richiesta chiarimenti _RISTRUTTURAZIONE, RISANAMENTO CONSERVATIVO E RIQUALIFICAZIONE FUNZIONALE FABBRICATI OGGETTO DI CONFISCA, DA DESTINARE A CENTRO DI ECCELLENZA PER LA PROMOZIONE CULTURALE E PAESAGGISTICA DELL'AREA UBICATA IN LOC. MONTE OFELIO COMUNE DI SESSA AURUNCA (CE) - CIG: 836329595B. - Quesito 11 in relazione alla procedura indicata in oggetto, con la presente, vista la documentazione di gara, pone il seguente quesito: CHIEDE che venga reso disponibile il protocollo di legalità in quanto citato fra la documentazione di gara ma non presente. Restando in attesa di un Vs. cortese e sollecito riscontro in merito, loccasione è gradita per porgere distinti saluti. RISPOSTA: Si è provveduto a pubblicare tale documento sulla piattaforma telematica.
  • Pubblicato il 08/10/2020
    R: Richiesta Cauzione - Quesito 6 Con la presente si chiede, se la richiesta della polizza è da ritenersi un errore di trascrizione, poichè a seguito del L. 120/2020 entrato in vigore il 15.09.2020, i bandi pubblicati dopo quella data non prevedono garanzia provvisoria RISPOSTA: Trattasi di refuso. I concorrenti sono esentati dalla cauzione provvisoria, ai sensi dellart.1 comma 4 Legge 120/2020.
  • Pubblicato il 08/10/2020
    R: CAT. SOA - Quesito 5 SPETT. ENTE, E' POSSIBILE CONCORRERE ALLA PRESENTE PROCEDURA IN ATI CON OG1 III E OG 11 I? RISPOSTA: Si veda RISPOSTA QUESITO 1
  • Pubblicato il 08/10/2020
    R: CHIARIMENTO CATEGORIE - Quesito 4 SALVE SI CHIEDE SE è POSSIBILE PARTECIPARE SOLO CON LA CATEGORIA OG1 E SUBAPPALTARE PER INTERO LA OS30, OPPURE C'è BISOGNO DI FARE UN RTI? CORDIALI SALUTI RISPOSTA: Si veda RISPOSTA QUESITO 1
  • Pubblicato il 08/10/2020
    R: RICHIESTA CHIARIMENTI - Quesito 3 BUONASERA, IN RIFERIMENTO ALLA CATEGORIA OS30 PUO ESSERE SUBAPPALTATA AL 100% RISPOSTA: Si veda RISPOSTA QUESITO 1
  • Pubblicato il 08/10/2020
    R: OS30 - Quesito 2 POSSIBILE SUBAPPALTARE AL 100% LA CATEGORIA OS30? GRAZIE RISPOSTA: Si veda RISPOSTA QUESITO 1
  • Pubblicato il 08/10/2020
    R: Richiesta di subappalto categoria OS30 - Quesito 1 Salve si chiede essendo la nostra azienda in possesso di attestato SOA per OG1 classifica IV, se possiamo partecipare alla gara dichiarando di subappaltare l'intero importo inerente la categoria OS30 a ditta regolarmente abilitata, in attesa di risposta si porgono distinti saluti RISPOSTA: Il concorrente per la qualificazione nei requisiti di capacità economica e finanziaria tecniche e professionali deve fare riferimento alla normativa vigente ed a quanto riportato nel disciplinare di gara al punto 7.2 REQUISITI DI CAPACIT ECONOMICA E FINANZIARIA TECNICHE E PROFESSIONALI. In Merito alla presente richiesta, si evidenzia che, come specificato a pag.3 del Disciplinare, punto 2.2 CHIARIMENTI, i quesiti non possono riguardare chiarimenti relativi all'applicazione della normativa vigente o alle modalità di partecipazione (avvalimenti, composizione rti, categorie e classifiche SOA, etc...), la cui cognizione resta a carico del concorrente. Pertanto, non sarà data risposta ai Quesiti che non tengano conto di quanto sopra precisato.

[ Torna all'inizio ]