[ Salta al contenuto della pagina ]

Access key definite:
Vai alla pagina iniziale [H]
Vai alla pagina di aiuto alla navigazione [W]
Vai alla mappa del sito [Y]
Passa al testo con caratteri di dimensione standard [N]
Passa al testo con caratteri di dimensione grande [B]
Passa al testo con caratteri di dimensione molto grande [V]
Passa alla visualizzazione grafica [G]
Passa alla visualizzazione solo testo [T]
Passa alla visualizzazione in alto contrasto e solo testo [X]
Salta alla ricerca di contenuti [S]
Salta al menù [1]
Salta al contenuto della pagina [2]

Sezione contenuti:

[ Salta al menù ]

Dettaglio procedura

Questa funzionalità permette di visualizzare i dati della procedura selezionata, compresi i documenti relativi al bando, ovvero ai documenti che sono richiesti ai concorrenti. Premendo il pulsante "Lotti" si accede alle informazioni di dettaglio dei lotti facenti parte della procedura.
CONTENUTO AGGIORNATO AL 04/12/2020

Sezione Stazione appaltante

Provveditorato interregionale per la Campania, Molise, Puglia e Basilicata - Stazione Unica Appaltante Napoli 1
De Simone Anna

Sezione Dati generali

servizio di pulizia, igiene ambientale, facchinaggio, giardinaggio e cura del verde e servizi connessi e/o integrativi da effettuarsi presso gli Uffici della Direzione Generale Territoriale del Sud di Napoli, Motorizzazione Civile di Napoli e Sezioni Coordinate di Benevento, Caserta, Campobasso e Isernia per il periodo di 24 mesi dalla data del verbale di consegna. - CIG : 8174102A5A
Servizi
Procedura aperta
Offerta economicamente più vantaggiosa
922.295,30 €
26/02/2020
08/06/2020 entro le 12:00

Sottosezione Scadenze precedenti alla rettifica

Data scadenza Ora scadenza Data e ora operazione rettifica
08/06/2020 12:00 20/03/2020 20:21:19
06/04/2020 12:00 20/03/2020 20:20:34
G00263
In aggiudicazione

Sezione Documentazione richiesta ai concorrenti

Busta amministrativa
Busta tecnica
  • relazione come da punto 16 del disciplinare di gara
  • piano gestionale del servizio come da punto 16 del disciplinare di gara
  • Allegati vari
Busta economica
  • Offerta economica

Sezione Comunicazioni della stazione appaltante

  • Pubblicato il 04/12/2020
    ESITO di GARA - Servizio di pulizia Motorizzazione Civile di Napoli e sedi Coordinate Benevento, Caserta, Campobasso e Isernia - CIG 8174102A5A
  • Pubblicato il 02/10/2020
    V° AVVISO IN MATERIA DI TRASPARENZA - V° AVVISO IN MATERIA DI TRASPARENZA
  • Pubblicato il 29/09/2020
    AVVISO DI V SEDUTA PUBBLICA
  • Pubblicato il 22/07/2020
    IV AVVISO IN MATERIA DI TRASPARENZA
  • Pubblicato il 20/07/2020
    AVVISO APERTURA IV SEDUTA DI GARA
  • Pubblicato il 23/06/2020
    3° AVVISO DI TRASPARENZA EX ART. 29 DEL D.LVO 50/2016 e s.m.i. - 3° AVVISO DI TRASPARENZA EX ART. 29 DEL D.LVO 50/2016 e s.m.i.
  • Pubblicato il 22/06/2020
    AVVISO RIAPERTURA GARA - 3^ SEDUTA - - Si comunica che il giorno 23/06/2020 alle ore 9,30 si procederà alla riapertura della gara per il prosieguo dell'esame della documentazione amministrativa. In considerazione delle indicazioni in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 ed al fine di evitare ogni forma di assembramento, gli operatori economici sono invitati a non presenziare e a partecipare alla procedura attraverso la piattaforma telematica. L'esito delle operazioni di gara sarà dettagliatamente indicato nel relativo avviso di trasparenza che sarà pubblicato sulla medesima piattaforma.
  • Pubblicato il 18/06/2020
    RINVIO PROCEDURA DI GARA - SI COMUNICA CHE PER IMPROVVISA INDISPONIBILITA' DI UN COMPONENTE DEL SEGGIO DI GARA, LA SEDUTA DI GARA FISSATA PER IL GIORNO 18/06/2020 ALLE ORE 9,30 E' RINVIATA A DATA DA DESTINARSI.
  • Pubblicato il 17/06/2020
    2° AVVISO DI TRASPARENZA EX ART. 29 DEL D.LVO 50/2016 e s.m.i.
  • Pubblicato il 17/06/2020
    avviso riapertura gara - Avviso di riapertura gara - Si comunica che il giorno 18/06/2020 alle ore 9,30 si procederà alla riapertura della gara per il prosieguo dell'esame della documentazione amministrativa. In considerazione delle indicazioni in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 ed al fine di evitare ogni forma di assembramento, gli operatori economici sono invitati a non presenziare e a partecipare alla procedura attraverso la piattaforma telematica. L'esito delle operazioni di gara sarà dettagliatamente indicato nel relativo avviso di trasparenza che sarà pubblicato sulla medesima piattaforma.
  • Pubblicato il 12/06/2020
    Avviso di riapertura gara - Si comunica che il giorno 17/06/2020 alle ore 8,30 si procederà alla riapertura della gara per il prosieguo dell'esame della documentazione amministrativa. In considerazione delle indicazioni in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 ed al fine di evitare ogni forma di assembramento, gli operatori economici sono invitati a non presenziare e a partecipare alla procedura attraverso la piattaforma telematica. L'esito delle operazioni di gara sarà dettagliatamente indicato nel relativo avviso di trasparenza che sarà pubblicato sulla medesima piattaforma.
  • Pubblicato il 11/06/2020
    1° AVVISO DI TRASPARENZA EX ART. 29 DEL D.LVO 50/2016 e s.m.i.
  • Pubblicato il 30/05/2020
    R: Richiesta di chiarimenti CIG 8174102A5A - Domanda n. 2: La Scrivente Società, in relazione all'appalto in oggetto, chiede di conoscere il quantitativo annuale di toner smaltito dall'UMC Napoli e sezioni coordinate, oltre ad ogni altro rifiuto speciale il cui smaltimento sia a carico della ditta aggiudicataria in base all'art. 7 del CSA. Risposta fornita dal RUP: Per quanto riguarda i rifiuti prodotti dalle attività di appalto, compresi toner, nastri da stampanti e macchine d'ufficio, trattasi di quantità contenuta nelle 3.000 tonnellate. Tali rifiuti comprendono anche quelli derivanti da altri servizio, oltre quello del principale servizio di pulizia.
  • Pubblicato il 29/05/2020
    R: Richiesta di chiarimenti CIG 8174102A5A - Domanda:1) La Scrivente Società, in relazione all'appalto in oggetto, rileva che il quadro economico riportato a pagina 19 della Relazione Tecnica-Illustrativa appare errato, in quanto la somma delle voci indicate è pari ad euro 502.632,59 e non 454.647,65. Si chiedono chiarimenti in merito. 2) La Scrivente Società, in relazione all'appalto in oggetto, chiede di conoscere il quantitativo annuale di toner smaltito dall'UMC Napoli e sezioni coordinate, oltre ad ogni altro rifiuto speciale il cui smaltimento sia a carico della ditta aggiudicataria in base all'art. 7 del CSA. Si resta in attesa di un gentile riscontro. Risposta:Per il chiarimento di cui al punto 1) si comunica che per mero errore materiale è stato pubblicato un quadro economico errato rispetto a quello effettivamente redatto dal RUP. Pertanto si pubblica la pagina contenente gli importi esatti. Per quanto riguarda il quesito n. 2 si è in attesa della risposta del RUP.
  • Pubblicato il 29/05/2020
    R: LGA SERVICE - Richiesta chiarimenti - Domande:Buongiorno, con la presente si pongono i seguenti chiarimenti:1.In caso di partecipazione di un Consorzio Stabile (art. 45, c.2 lett. c) che nomina consorziata esecutrice:a. posto che l'iscrizione alla CCIAA debba essere posseduta da consorzio e consorziata esecutrice, si chiede conferma che l'iscrizione alla fascia di classificazione debba essere posseduta solo dal consorzio;b. si chiede conferma che le referenze (o i bilanci) debbano essere presentate solo dal consorzio;c. si chiede conferma che i servizi analoghi svolti nel biennio, debbano essere effettuati solo dal consorzio;d. si chiede conferma che il possesso della certificazione ISO 9001e 14001 debba essere posseduta solo dal consorzio.Se diversamente vogliate indicare la modalità corretta di interpretazione;2.In merito ai servizi analoghi si chiede conferma che il requisito è soddisfatto mediante l'esecuzione esclusivamente di servizi di pulizia svolti presso enti pubblici e privati.3.Si chiede conferma che la figura addetta al presidio presso la sede di UMC di Napoli, rientra nell'elenco del personale fornita;4.Si chiede conferma che il servizio di facchinaggio è da intendersi a richiesta; se diversamente vogliate indicare la modalità corretta di interpretazione;5.In relazione al servizio di facchinaggio si chiede il numero e la tipologia di mezzi e attrezzature da utilizzare per il servizio e si chiede se sono a carico dell'impresa esecutrice dei servizi;6.In relazione al servizio di facchinaggio si chiede se è prevista la fornitrua a carico dell'impresa esecutrice dei servizi della fornitura di imballaggi (cartoni, nastri, ecc) e in caso positivo si chiede la tipologia e la quantità media annua da fornire; saluti Risposte: punto 1 - a)Il requisito di iscrizione alla fascia di classificazione deve essere posseduto o dal consorzio o dallimpresa consorziata esecutrici del servizio di pulizia come indicato al punto 7.6 del disciplinare di gara. Le imprese esecutrici devono essere in possesso dell'iscrizione in fasce di qualificazione tali che la somma dei singoli importi di classificazione risulti pari o superiore all'importo della fascia di classificazione di 1.032.913,80. b) si conferma che le referenze (o i bilanci) debbano essere presentate solo dal consorzio; c) Per i servizi analoghi svolti nel triennio (e non nel biennio) si applicano le disposizioni di cui all'art. 47, comma 2 bis, del D.Lvo 50/2016 e s.m.i.; d) si chiede conferma che il possesso della certificazione ISO 9001 e 14001 debba essere posseduta solo dal consorzio. Punto 2 - In merito ai servizi analoghi si conferma che il requisito è soddisfatto mediante esecuzione esclusivamente di servizi di pulizia svolti presso enti pubblici e privati. Risposte fornite dal RUP: - la figura addetta al presidio rientra nell'elenco del personale fornito; Il servizio di facchinaggio è attivabile, su richiesta dellAmministrazione, utilizzando il plafond di ore/anno ricompreso nellappalto e indicato negli atti di gara; il servizio di facchinaggio prevede utilizzo di personale/mezzi/attrezzature a totale carico dell'appaltatopre, così come indicato nella relazione tecnico illustrativa pubblicata sulla piattaforma. Resta anche a carico dell'appaltatore ogni materiale minuto, con sola esclusione di contenitori in cartone (per motivazioni pratiche) che fornirà l'Amministrazione.
  • Pubblicato il 29/05/2020
    R: Richiesta chiarimenti_servizi analoghi - Domanda:Con riferimento al requisito di capacità tecnica e professionale di cui al punto 7.3 lett. d del disciplinare, si chiede di confermare che per "servizi analoghi" si intendono servizi di pulizia.Grazie Risposta: Si conferma
  • Pubblicato il 29/05/2020
    R: REFERENZE BANCARIE - Domanda:Salve,in caso di partecipazione in RTI, composta da due aziende, è corretto presentare nr.2 referenze bancarie totali (una per azienda)?grazie Risposta: No, non è corretto. Come precisato nel disciplinare di gara l'impresa mandataria deve possedere n. 2 referenze bancarie e l'impresa mandante deve possedere n. 1 referenza bancaria.
  • Pubblicato il 28/05/2020
    R: Compilazione F23 - Domanda: Potreste darci maggiori informazioni sulla compilazione dell'F 23? Codice Tributo?.... etc.. Risposta: si riportano i codici da inserire: punto 4: Denominazione, sede e C.F. del concorrente - punto 6: Ufficio o Ente: TER - punto 9 causale: RP - punto 10: anno 2020 - punto 11 Codice Tributo: 456T - punto 12 Descrizione: Imposta di bollo gara
  • Pubblicato il 28/05/2020
    laffidamento del servizio di pulizia, igiene ambientale, facchinaggio, giardinaggio e cura del verde e servizi connessi e/o integrativi da effettuarsi presso gli Uffici della Direzione Generale Territoriale del Sud di Napoli, Motorizzazione Civile di Napoli e Sezioni Coordinate di Benevento, Caser - Domanda: Con riferimento alla gara in oggetto, al fine di poter elaborare offerta congrua, si richiede, alle SS.LL. in indirizzo: - l'elenco del personale, in carico al gestore uscente, avente diritto al passaggio di cantiere immediato e diretto, indicante, per ogni unità: la figura professionale, il livello professionale, il monte ore giornaliero e quello settimanale, eventuali scatti di anzianità. Risposta fornita dal RUP: Si ritiene che le notizie indicate all'art. 9 del CSA pubblicato il 26.02.2020 e a pag. 18 e 19 della relazione tecnica pubblicata il 21.04.2020 siano sufficienti.
  • Pubblicato il 27/05/2020
    R: RICHIESTA CHIARIMENTI INTESTAZIONE REFERENZE BANCARIE - Domanda: Buonasera, si chiede di confermare che le referenze bancarie debbano essere intestate a Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Direzione Generale del Sud UMC Napoli, Via Argine 422, Napoli Risposta: Si conferma che le referenze bancarie debbano essere intestate a Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Direzione Generale del Sud UMC Napoli, Via Argine 422, Napoli
  • Pubblicato il 26/05/2020
    R: Richiesta chiarimenti - Domanda:Si chiede di sapere se il personale indicato a pag. 18 e 19 della relazione tecnica-illustrativa svolge attualmente, con il monte ore specificato, tutte le attività oggetto dell'appalto (pulizia, facchinaggio, presidio, derattizzazione, sgombero neve, manutenzione del verde, ecc.) o se svolge solo alcune delle predette attività. In quest'ultimo caso, si chiede di specificare le attività svolte. Risposta fornita dal RUP in data 26/05/2020: Il personale, con relativo monte ore, indicato alla pag. 19 della relazione tecnico illustrativa è quello impiegato per le attività di pulizia e presidio (quest'ultimo limitatamente all'UMC di Napoli); nel report economico di cui alla pag. 20 della relazione medesima, sono poi indicate le attività remunerate nell'ambito dell'importo complessivo dell'appalto, in aggiunta alle suddette attività di pulizia e presidio
  • Pubblicato il 26/05/2020
    R: Richiesta chiarimenti gara pulizia - Domande: 1) Si chiede se ai fini dell'esecuzione del servizio in caso di aggiudicazione l'iscrizione all'Albo Gestori Ambientale categoria 8 "intermediazione e commercio di rifiuti non pericolosi e/o pericolosi senza detenzione dei rifiuti stessi classe F quantità annua non superiore a 3t, soddisfa il requisito richiesto; 2) Si chiede se in luogo delle due referenze bancarie a dimostrazione della capacità economica e finanziaria possono essere allegati gli ultimi tre bilanci approvati e depositati (2017-2018-2019); 3) La società ha trasmesso regolare richiesta di esecuzione sopralluoghi senza ricevere riscontro: E' possibile iniziare ad eseguire i sopralluoghi nelle sedi interessate al servizio tramite propri delegati muniti di delega? Risposta fornita dal RUP in data 26.05.2020: 1) Il requisito è soddisfacente in quanto la quantità annua di materiale da smaltire è infatti stata stimata in quantità inferiore a tale detta soglia. 2) Come già evidenziato nella risposta ad un quesito pubblicato in data 05/03/2020, si conferma l'ipotesi prospettata e si precisa che, solo ai fini della partecipazione alla gara, è sufficiente che nel DGUE al punto "B - Capacità economica e finanziaria" venga dichiarato il fatturato riferito agli ultimi tre esercizi finanziari disponibili, per un importo non inferiore a quello posto a base di gara. 3) Risposta fornita dal RUP in data 26.05.2020: Al RUP non è pervenuta alcuna richiesta di sopralluogo. Tuttavia il medesimo RUP, nello spirito della massima trasparenza, ha contattato la ditta e l'appuntamento per la visita dei luoghi nelle varie sedi è stato concordato nelle vie brevi.
  • Pubblicato il 22/05/2020
    R: Richiesta chiarimento - Domanda: Con riferimento al Vs. chiarimento nel quale si afferma che che la ditta aggiudicataria, al momento della sottoscrizione del contratto, deve possedere il certificato di iscrizione all'Albo Nazionale Gestori Ambientali per categorie e classi adeguate alle attività da svolgere, si chiede conferma che il servizio per il quale è richiesta l'iscrizione all'Albo Nazionale Gestori Ambientali possa essere subappaltato dichiarandolo in sede di gara. In attesa di riscontro, si porgono distinti saluti. Risposta: Si conferma che è consentito affidare in subappalto le attività da svolgere nel rispetto delle vigenti disposizioni di legge e con le modalità indicate al punto 9 del disciplinare di gara. Resta inteso che, anche il subappaltatore, al momento della sottoscrizione del contratto di subappalto, deve possedere il certificato di iscrizione all'Albo Nazionale dei Gestori Ambientali per categorie e classi adeguate alle attività da subappaltare.
  • Pubblicato il 20/05/2020
    R: RICHIESTA INFORMAZIONI - Domanda: Buongiorno, con la presente chiediamo la cauzione provvisoria a chi deve essere intestata alla motorizzazione civile oppure al Provveditorato Interregionale? Risposta: come indicato al punto 10 del disciplinare di gara la cauzione provvisoria dovrà avere quale beneficiario "la Direzione Generale del Sud - Ufficio Motorizzazione Civile di Napoli"
  • Pubblicato il 12/05/2020
    R: RICHIESTA INFORMAZIONI - Domanda: Buongiorno con la presente chiediamo se il sopralluogo sia obbligatorio in tutte le sedi oggetto del servizio? o solo nella sede principale di Napoli? Restiamo in attesa di un Vostro cortese riscontro cordiali saluti Risposta: Il sopralluogo deve essere effettuato in tutte le sedi del servizio, pena l'esclusione dalla gara. Come indicato nel disciplinare di gara al punto 11, la richiesta di sopralluogo deve essere inoltrata a: Direzione Generale Territoriale del Sud- Ufficio Motorizzazione Civile di Napoli - Via Argine 422, al seguente numero telefonico: 0824/481030 - pec umc-napoli@pec.mit.gov.it - RUP Dott. Marco Basile
  • Pubblicato il 07/05/2020
    R: Albo gestori ambientali - Domanda: Albo gestori ambientali In merito alla risposta ad un chiarimento pervenutoVi, chiediamo di chiarire se , ai fini della stipula del contratto d'appalto ( e non di partecipazione ) , l'aggiudicatario debba possedere l'iscrizione all'Albo Nazionale Gestori Ambientali, considerata prerogativa di legge in merito alla raccolta e allo smaltimento, nonché al trasporto a discarica (art. 6 punti 16,17 e 18 del C.S.A. ) di rifiuti quali cartucce esaurite di fotocopiatrici, stampanti, etc. e di materiale cartaceo e di arredi fuori uso. Cordiali saluti Risposta: Come già precisato nella risposta al quesito pubblicata il 24.04.2020 e per i motivi in essa indicati, si ribadisce che la ditta aggiudicataria, al momento della sottoscrizione del contratto, deve possedere il certificato di iscrizione all'Albo Nazionale Gestori Ambientali per categorie e classi adeguate alle attività da svolgere.
  • Pubblicato il 30/04/2020
    R: Chiarimento del 23.04.20 - Albo Nazionale Gestori Ambientali - Domanda: Si chiede se trattasi di un refuso ove viene richiesto, tra le prestazioni giornaliere nel Capitolato all'art. 6 punti 16,17 e 18, la raccolta, il trasporto e lo smaltimento di rifiuti quali cartucce esaurite di fotocopiatrici, stampanti, etc. e di materiale cartaceo ed inoltre il trasporto a discarica di arredi fuori uso, considerato che seppur vero che l'iscrizione allAlbo Nazionale Gestori Ambientali non è richiesta come requisito di partecipazione, allo stesso modo si evidenzia che, considerato che la Stazione Appaltante è il produttore dei suddetti rifiuti, in fase esecutiva non si potrebbe svolgere alcuna attività se privi o delliscrizione in Cat. 4 e/o 5 per la raccolta e trasporto rifiuti c/o impianti di destino indicati dalla SA o delliscrizione in Cat. 8 per avvio a smaltimento/recupero rifiuti con trasportatore e impianti di destino scelti dallofferente. Si chiede pertanto conferma che una delle due iscrizioni sia necessaria, oppure in caso negativo, che lattività richiesta sia da intendersi come semplice conferimento al Vs. deposito temporaneo senza alcun trasporto su strada. Risposta: nel disciplinare di gara non è stato richiesto il certificato di iscrizione all'albo dei gestori ambientali perché le prestazioni indicate nel CSA all'art. 6 - punti 16-17-18 assumono carattere secondario rispetto alle prestazioni principali costituenti l'oggetto specifico dell'appalto e in tal caso il certificato in questione diventa un requisito di esecuzione e non di partecipazione che dovrà essere posseduto dalla ditta aggiudicataria ai fini della stipula del contratto.
  • Pubblicato il 21/04/2020
    richiesta chiarimenti - richiesta chiarimenti
  • Pubblicato il 12/03/2020
    proroga termini - proroga termini
  • Pubblicato il 05/03/2020
    R: RICHIESTA CHIARIMENTI - Domanda: CON LA PRESENTE SI CHIEDE SE, IN LUOGO DI ENTRAMBE LE REFERENZE BANCARIE RICHIESTE AL PUNTO 7.2. DEL DISCIPLINARE, POTRANNO ESSERE ALLEGATI ULTIMI 3 BILANCI APPROVATI , COSI' COME PREVISTO DALL'ALLEGATO " XVII Mezzi di prova dei criteri di selezione" E PREVISTO DALL'ART. 86 COMMA 4 DEL D.LGS N. 50/2016. Si resta in attesa di riscontro e si porgono i nostri più distinti saluti. Risposta: Si conferma l'ipotesi prospettata e si precisa che, solo ai fini della partecipazione alla gara è sufficiente che nel DGUE al punto "B - Capacità economica e finanziaria" venga dichiarato il fatturato riferito agli ultimi tre esercizi finanziari disponibili, per un importo non inferiore a quello posto a base di gara.

[ Torna all'inizio ]