[ Salta al contenuto della pagina ]

Access key definite:
Vai alla pagina iniziale [H]
Vai alla pagina di aiuto alla navigazione [W]
Vai alla mappa del sito [Y]
Passa al testo con caratteri di dimensione standard [N]
Passa al testo con caratteri di dimensione grande [B]
Passa al testo con caratteri di dimensione molto grande [V]
Passa alla visualizzazione grafica [G]
Passa alla visualizzazione solo testo [T]
Passa alla visualizzazione in alto contrasto e solo testo [X]
Salta alla ricerca di contenuti [S]
Salta al menù [1]
Salta al contenuto della pagina [2]

Sezione contenuti:

[ Salta al menù ]

Dettaglio procedura

Questa funzionalità permette di visualizzare i dati della procedura selezionata, compresi i documenti relativi al bando, ovvero ai documenti che sono richiesti ai concorrenti. Premendo il pulsante "Lotti" si accede alle informazioni di dettaglio dei lotti facenti parte della procedura.
CONTENUTO AGGIORNATO AL 29/11/2019

Sezione Stazione appaltante

Provveditorato interregionale per la Campania, Molise, Puglia e Basilicata - Stazione Unica Appaltante Napoli 1
RICCARDI ANTONIO

Sezione Dati generali

Servizio di igiene urbana e gestione del centro di raccolta nel Comune di Quarto (NA) - CIG : 8089859AD4 - CUP : G29E19000760004
Servizi
Procedura aperta
Offerta economicamente più vantaggiosa
17.605.000,00 €
22/11/2019
03/01/2020 entro le 12:00
G00219
In corso

Sezione Documentazione richiesta ai concorrenti

Busta amministrativa
Busta tecnica
  • TUTTO QUANTO RICHIESTO DAL PUNTO 16 AL PUNTO 18 DEL DISCIPLINARE DI GARA
Busta economica
  • Offerta economica

Sezione Comunicazioni della stazione appaltante

  • Pubblicato il 29/11/2019
    QUESITO E RISPOSTA N. 2 - Quesito n. 2 Con la presente si chiede: 1) conferma che è ammessa la partecipazione anche agli operatori economici che hanno regolarmente inoltrato domanda di iscrizione alla White List; 2) di conoscere, per ogni singola busta, la dimensione massima di ogni singolo file nonché della relativa busta. Distinti saluti, RISPOSTA QUESITO N. 2 Con riferimento al quesito n. 1) si conferma quanto indicato negli atti di gara, ossia di essere iscritto nell'elenco dei fornitori, prestatori di servizi non soggetti a tentativi di infiltrazione mafiosa (c.d. white list) istituito presso la Prefettura ed indica la provincia di competenza; Con riferimento al quesito n. 2), la società che gestisce la piattaforma digitale, ha comunicato che ogni singolo file non può essere superiore a 15 Megabyte, mentre ogni singola busta può contenere massimo 50 Megabyte. Comunque si consiglia di procedere all'ottimizzazione dei file.
  • Pubblicato il 28/11/2019
    QUESITO E RISPOSTA N. 1 - Quesito n. 1 Con la presente si chiede di chiarire quanto segue: Alla pagina 25 del Disciplinare di gara nella griglia degli elementi di valutazione sono stati indicati 25 punti per il primo e secondo criterio di valutazione, mentre alla pagina successiva, sempre nella griglia di valutazione per il primo punto sono indicati 30 punti per il secondo 20. Si chiede di comunicare qual'è quella corretta. RISPOSTA QUESITO N. 1 Il punteggio indicato al punto 1 della griglia contenente i macro criteri di valutazione di pagina 25, è un mero refuso. Difatti cosi come correttamente indicato nella griglia di valutazione contenuta a pagina 26 del disciplinare di gara, per quanto attiene: il criterio n. 1 Organizzazione del servizio di raccolta differenziata porta a porta sono stati previsti n. 30 punti il criterio n. 2 Organizzazione del servizio di spazzamento e altri servizi connessi sono stati previsti n. 20 punti.

[ Torna all'inizio ]