[ Salta al contenuto della pagina ]

Access key definite:
Vai alla pagina iniziale [H]
Vai alla pagina di aiuto alla navigazione [W]
Vai alla mappa del sito [Y]
Passa al testo con caratteri di dimensione standard [N]
Passa al testo con caratteri di dimensione grande [B]
Passa al testo con caratteri di dimensione molto grande [V]
Passa alla visualizzazione grafica [G]
Passa alla visualizzazione solo testo [T]
Passa alla visualizzazione in alto contrasto e solo testo [X]
Salta alla ricerca di contenuti [S]
Salta al menù [1]
Salta al contenuto della pagina [2]

Sezione contenuti:

[ Salta al menù ]

Dettaglio procedura

Questa funzionalità permette di visualizzare i dati della procedura selezionata, compresi i documenti relativi al bando, ovvero ai documenti che sono richiesti ai concorrenti. Premendo il pulsante "Lotti" si accede alle informazioni di dettaglio dei lotti facenti parte della procedura.
CONTENUTO AGGIORNATO AL 15/10/2019

Sezione Stazione appaltante

Provveditorato interregionale per la Campania, Molise, Puglia e Basilicata - Stazione unica Appaltante Caserta 2
Albanese Daniela

Sezione Dati generali

LUSCIANO SICURA 4.0 PROGRAMMA OPERATIVO LEGALITA' FESR 2014-2020 AFFIDAMENTO LAVORI SISTEMA PER IL MONITORAGGIO DEL TERRITORIO E LA SICUREZZA DEI CITTADINI FORNITURA DEL SISTEMA DI VIDEO SORVEGLIANZA URBANA NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI LUSCIANO (CE) - - CIG : 8035961CCA - CUP : G83H19000270005
Lavori
Procedura aperta
Prezzo più basso
302.386,74 €
27/09/2019
29/10/2019 entro le 12:00
G00165
In corso

Sezione Documentazione richiesta ai concorrenti

Busta amministrativa
Busta economica
  • Offerta economica

Sezione Comunicazioni della stazione appaltante

  • Pubblicato il 15/10/2019
    R: Richiesta chiarimenti - Gara "Lusciano sicura 4.0" - Buongiorno. Vogliate cortesemente chiarire cosa dichiarare nella parte IV del DGUE. A pagina 15/22 del disciplinare di gara al punto Parte IV - Criteri di selezione, lett. b è richiesto di dichiarare capacità tecnico professionali come da par. 7.3 del suddetto disciplinare; tale punto nel disciplinare di gara non è presente. Restiamo in attesa di Vs. indicazioni. Distinti saluti RISPOSTA Per mero errore materiale è stato indicato 7.3 in luogo di 7.2, punto che richiede ai concorrenti di dichiarare: c. di essere in possesso di certificazione SOA, rilasciata da Società di Attestazione di cui all'art. 61 del D.P.R. 207/2010, regolarmente autorizzata, in corso di validità, che documenti il possesso di qualificazione per la categoria OS 19 Classifica I ; d. di aver svolto, relativamente alle attività di manutenzione e addestramento previste agli art. 6 e 7 dell'elaborato di progetto A -Relazione Generale attività analoghe ed indica i committenti pubblici e/o privati; e. indica le lavorazioni che intende eventualmente subappaltare o concedere a cottimo, nei limiti e con le modalità di cui all'art.105 del D. Lgs. n.50/2016 e nei limiti del 40% indicato dal comma 2 del succitato art. 105.

[ Torna all'inizio ]