[ Salta al contenuto della pagina ]

Access key definite:
Vai alla pagina iniziale [H]
Vai alla pagina di aiuto alla navigazione [W]
Vai alla mappa del sito [Y]
Passa al testo con caratteri di dimensione standard [N]
Passa al testo con caratteri di dimensione grande [B]
Passa al testo con caratteri di dimensione molto grande [V]
Passa alla visualizzazione grafica [G]
Passa alla visualizzazione solo testo [T]
Passa alla visualizzazione in alto contrasto e solo testo [X]
Salta alla ricerca di contenuti [S]
Salta al menù [1]
Salta al contenuto della pagina [2]

Sezione contenuti:

[ Salta al menù ]

Dettaglio procedura

Questa funzionalità permette di visualizzare i dati della procedura selezionata, compresi i documenti relativi al bando, ovvero ai documenti che sono richiesti ai concorrenti. Premendo il pulsante "Lotti" si accede alle informazioni di dettaglio dei lotti facenti parte della procedura.
CONTENUTO AGGIORNATO AL 05/09/2019

Sezione Stazione appaltante

Provveditorato interregionale per la Campania, Molise, Puglia e Basilicata - Stazione unica Appaltante Caserta 2
Albanese Daniela

Sezione Dati generali

AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI SISTEMAZIONE ADEGUAMENTO E MESSA IN SICUREZZA DELLE STRADE COMUNALI, CRISCI, SAN PASQUALE, INTERFRAZIONALE, CAPPUCCINI, DI COLLEGAMENTO ALLA STRADA STATALE APPIA NEL COMUNE DI ARIENZO (CE) - CIG : 79417012FD - CUP : H29J18000010002
Lavori
Procedura aperta
Offerta economicamente più vantaggiosa
1.736.493,36 €
29/07/2019
16/09/2019 entro le 12:00
G00130
In corso

Sezione Documentazione di gara

Sezione Documentazione richiesta ai concorrenti

Busta amministrativa
Busta tecnica
  • Relazione tecnica illustrativa delle migliorie offerte dal concorrente
Busta economica

Sezione Comunicazioni della stazione appaltante

  • Pubblicato il 05/09/2019
    R: AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI SISTEMAZIONE ADEGUAMENTO E MESSA IN SICUREZZA DELLE STRADE COMUNALI, CRISCI, SAN PASQUALE, INTERFRAZIONALE, CAPPUCCINI, DI COLLEGAMENTO ALLA STRADA STATALE APPIA NEL COMUNE DI ARIENZO (CE) - CIG : 79417012FD - CUP : H29J18000010002 - Buongiorno In riferimento alla procedura di gara in oggetto, la Scrivente chiede quanto segue: -la cauzione provvisoria deve essere emessa a favore del Comune di Arienzo? -per la compilazione del modello F23, quale valore deve essere inserito rispettivamente al punto 11 (codice contributo) e punto 6 (ufficio o ente) del predetto modello. -per l'assolvimento dell'imposta di bollo, può essere presentata copia scansionata della prima pagina del modello A, sulla quale verrà apposta marca da bollo euro 16,00 e caricata alla sezione modello F23 dell'area documentazione amministrativa del presente portale? In attesa di Vs risposta si porgono cordiali saluti. RISPOSTA La cauzione provvisoria dovrà essere intestata la comune di Arienzo. Si allega fac-simile Mod. F23
  • Pubblicato il 04/09/2019
    R: CIG Non definito - Il GIG della gara risulta non definito. Cordiali saluti RISPOSTA Interessato il RUP dell'Amministrazione delegante ha confermato il perfezionamento del CIG
  • Pubblicato il 28/08/2019
    R: Richiesta chiarimento - Si inoltra la presente richiesta di chiarimenti, al fine di poter redigere la proposta tecnica migliorativa in merito al criterio di valutazione n.3 dell'offerta tecnica. In particolare con l'elaborato tav.R.05 è riportato il calcolo degli oneri della sicurezza aziendali pari ad 2'826,55. Si chiede di conoscere I COSTI SICUREZZA derivano invece dall'analisi eseguita dal Coordinatore per la Sicurezza in fase di Progettazione all'interno del Piano di Sicurezza e Coordinamento per opere rientranti nell' ex Titolo IV D.lgs 81/08. Inoltre il PSC riporta in merito ai seguenti punti (da pag.31 a pag.34) - COORDINAMENTO DELLE LAVORAZIONI E FASI - COORDINAMENTO PER USO COMUNE DI APPRESTAMENTI, ATTREZZATURE, INFRASTRUTTURE, MEZZI E SERVIZI DI PROTEZIONE COLLETTIVA - MODALITA' ORGANIZZATIVE DELLA COOPERAZIONE, DEL COORDINAMENTO E DELLA RECIPROCA INFORMAZIONE TRA LE IMPRESE/LAVORATORI AUTONOMI - ORGANIZZAZIONE SERVIZIO DI PRONTO SOCCORSO, ANTINCENDIO ED EVACUAZIONE DEI LAVORATORI. pagine in bianco o con la dicitura "CANCELLARE", pertanto si chiede chiarimento in merito. RISPOSTA Interessato il RUP ha confermato i dati inseriti nel progetto a base di gara. La dicitura pagine in bianco o "CANCELLARE"è evidentemente un mero refuso.

[ Torna all'inizio ]