[ Salta al contenuto della pagina ]

Access key definite:
Vai alla pagina iniziale [H]
Vai alla pagina di aiuto alla navigazione [W]
Vai alla mappa del sito [Y]
Passa al testo con caratteri di dimensione standard [N]
Passa al testo con caratteri di dimensione grande [B]
Passa al testo con caratteri di dimensione molto grande [V]
Passa alla visualizzazione grafica [G]
Passa alla visualizzazione solo testo [T]
Passa alla visualizzazione in alto contrasto e solo testo [X]
Salta alla ricerca di contenuti [S]
Salta al menù [1]
Salta al contenuto della pagina [2]

Sezione contenuti:

[ Salta al menù ]

Dettaglio procedura

Questa funzionalità permette di visualizzare i dati della procedura selezionata, compresi i documenti relativi al bando, ovvero ai documenti che sono richiesti ai concorrenti. Premendo il pulsante "Lotti" si accede alle informazioni di dettaglio dei lotti facenti parte della procedura.
CONTENUTO AGGIORNATO AL 29/08/2019

Sezione Stazione appaltante

Provveditorato interregionale per la Campania, Molise, Puglia e Basilicata - Stazione Unica Appaltante Napoli 1
Albanese Daniela

Sezione Dati generali

Gara europea a procedura aperta per l'affidamento del servizio di pulizia a ridotto impatto ambientale da attuarsi presso i locali comunali e relative pertinenze Comune di Casalnuovo di Napoli (NA) - CIG : 7903701465
Servizi
Procedura aperta
Offerta economicamente più vantaggiosa
877.161,05 €
04/07/2019
02/09/2019 entro le 12:00
G00115
In aggiudicazione

Sezione Documentazione richiesta ai concorrenti

Busta amministrativa
Busta tecnica
  • Progetto organizzativo dei servizi offerti
  • Elenco completo dei prodotti che il concorrente si impegna ad utilizzare nel rispetto del D.M. 24 maggio 2012
Busta economica
  • Offerta economica

Sezione Comunicazioni della stazione appaltante

  • Pubblicato il 29/08/2019
    R: Richiesta chiarimenti - Si chiede se "Indice " e "Copertina" del progetto siano compresi nelle 30 pagine o non vengano considerati nella numerazione progressiva. Si resta in attesa di riscontro, cordiali saluti. RISPOSTA Chiaramente non sono considerati nel computo delle pagine come pure non verranno considerati eventuali allegati, schede tecniche etc.
  • Pubblicato il 23/08/2019
    R: Richiesta chiarimenti - In merito al punto 7.2. "Requisiti di capacità economica e finanziaria" si chiede, in relazione alla Vs. risposta ad un precedente quesito, se le referenze debbano essere richieste agli istituti di credito, o basta segnalarVi gli istituti di credito in questione in modo tale da acquisire i documenti d'ufficio, senza quindi far richiesta di referenze. Cordiali saluti. RISPOSTA E'sufficiente segnalare l'Istituto di credito in grado di rilasciare le richieste referenze, naturalmente indicandone gli estremi modo dettagliato.
  • Pubblicato il 22/08/2019
    R: richiesta chiarimenti su relazione tecnica - A seguito vostro chiarimento per LE INDICAZIONI PER LA RELAZIONE TECNICA che sono contenute nel disciplinare lex specialis di gara. Poiché il foglio è composto da due facciate per 30 fogli sintende 60 facciate ? RISPONDI No,si intendono trenta facciate.
  • Pubblicato il 13/08/2019
    R: PRESIDIO W.C. AREA MERCATALE - Si chiede di confermare che il Presidio presso il Gruppo W.C. Area Mercatale (cfr. art. 4 CSA) debba essere eseguito per 5 ore continuative 1 giorno alla settimana. RISPOSTA Si conferma che il gruppo WC dell'area mercatale deve essere pulito ogni martedì dalle 8.00 alle 13.00
  • Pubblicato il 13/08/2019
    R: monte ore personale a passaggio - Fermo restando quanto precisato con il quesito del giorno 05/08 ovvero che il monte ore indicato rappresenta la stima di quanto ritenuto necessario, con la presente siamo a richiedere di conoscere il monte ore effettivamente svolto dal personale attualmente in servizio ed oggetto di passaggio nonchè l'anzianità di servizio. Si chiede altresì di conoscere se vi sono variazioni di capitolato rispetto alla precedente gara di appalto. RISPOSTA In merito al monte ore effettivamente svolto il dato è quello riportato a pagina 9 art. 3 del Capitolato Speciale di Appalto, laddove sono riportati anche i livelli di inquadramento cosi come comunicato dalla ditta uscente. Tali valori corrispondono a quelli posti a base d'asta secondo una stima basata sull'esperienza già maturata con il personale disponibile in servizio.Per quanto attiene il vecchio capitolato Speciale di Appalto questo è disponibile al Comune ed è accessibile in caso di formale richiesta.
  • Pubblicato il 09/08/2019
    R: RICHIESTA APPUNTAMENTO SOPRALLUOGO - Spett.le Amministrazione, in merito ai sopralluoghi, chiamando il numero da Voi indicatoci 081 5214231 ci dicono che non è l'ufficio del Dott.Ing. Giacco e di chiamare il numero 081 5214228. A quest'ultimo numero nessuno ci risponde. Al fine di ricevere l'appuntamento per l'effettuazione del sopralluogo obbligatorio si chiede, pertanto, altro numero di contatto e preferibilmente una e-mail (così abbiamo una prova della richiesta). Si resta in attesa di un Vs. celere riscontro, Cordiali saluti RISPOSTA Per il sopralluogo è competente l'Amm.ne comunale e pertanto dovrà rivolgersi direttamente a detti uffici.
  • Pubblicato il 09/08/2019
    R: CHIARIMENTI RELAZIONE TECNICA - 1)In riferimento alla relazione tecnica si chiede di precisare se per n. 30 fogli (chiarimento del 31/07/2019) si intenda n.30 facciate o n. 60 facciate, allo stesso tempo si chiede di precisare se per l'elenco completo dei prodotti si intendano 10 facciate o 20 facciate. 2)In riferimento alla relazione tecnica si chiede di precisare se questa debba rispettare la numerazione dell'art. 18.1 del Disciplinare( 1.1, 1.2, 1.3 ....) o quella dell'art. 2 del CSA (1.a, 1.b, 1.c ...) 3) In riferimento alla richiesta 1.c del art. 1 del CSA relativa alle schede tecniche e di sicurezza di macchinari ed attrezzature si chiede se queste possano essere inserite come allegati alla relazione. RISPOSTA Le norme di gara sono quelle contenute nel disciplinare e pertanto i concorrenti dovranno attenersi al disposto della lex speciali. La relazione dovrà essere contenuta in 30 facciate.
  • Pubblicato il 09/08/2019
    R: richiesta chiarimenti su relazione tecnica - A seguito vostro chiarimento per LE INDICAZIONI PER LA RELAZIONE TECNICA che sono contenute nel disciplinare lex specialis di gara. Poiché il foglio è composto da due facciate per 30 fogli sintende 60 facciate ? RISPOSTA No, si intende 30 facciate
  • Pubblicato il 05/08/2019
    R: RICHIESTA CHIARIMENTI MQ E FREQUENZE - Si riscontrano anomalie relativamente all' art 4 capitolato speciale d' appalto PER SEDI E CALENDARIO DI SVOLGIMENTO DEL SERVIZIO, nello specifico al punto aree esterne pertinenti municipio la cui superfice è mq 200,00 con frequenza un giorno a settimana dovrebbero essere sempre 200 mq, ma la tabella da voi pubblicata riporta un totale superfici mq 300.00 stessa anomalia si riscontra al Palazzo Lancellotti area esterna p.t.o e altre aree. Si chiede di chiarire se sono corrette le frequenze o vi è un errore nelle moltiplicazioni tra mq indicati e frequenze pulizie. RISPOSTA Con riferimento alle superfici ed alla frequenza delle pulizie si pubblica il prospetto corretto che è da intendersi sostitutivo di quello di cui all'art.4 del capitola Speciale di Appalto. Il monte ore indicato nel Capitolato Speciale di Appalto rappresenta la stima di quanto ritenuto necessario per l'esecuzione del servizio in ragione anche dell'esperienza maturata con l'appalto in corso e nel rispetto degli obblighi previsti dal Capitolato Speciale di Appalto in merito alla salvaguardia occupazionale. Fermo restando tale obbligo, l'offerente potrà prevedere nella propria offerta le variazioni in più o in meno che ritenga opportune per l'esecuzione dell'appalto.Tale pianificazione sarà valutata poi secondo quanto previsto dal Capitolato Speciale di Appalto tenuto conto anche delle ore proposte in ragione delle considerevoli superfici da pulire. Si precisa, inoltre, che all'art. 6 (ulteriori specifiche) viene stabilito che Per la sede Palazzo Lancellotti, in occasione di utilizzo della sala consiliare ubicata al primo piano, si dovrà provvedere alla accurata pulizia complessiva della sala e di tutte le stanze del primo piano, tale da garantire il decoro e l'igiene. Alla ditta verrà comunicata tale evenienza almeno il giorno prima. Per tali prestazioni non sarà riconosciuto alcun importo aggiuntivo.. opportuno chiarire che per utilizzo della sala consiliare non si intende solo lo svolgimento delle sedute consiliari ma lo svolgimento di tutte le attività che possono investire tale sala. Ad esempio a titolo esemplificativo e non esaustivo, si intende lo svolgimento di convegni, meeting, presentazione libri ed ogni altro evento organizzato in tale sala dall'amministrazione comunale. Si tratta di almeno 50 manifestazioni annue.
  • Pubblicato il 01/08/2019
    R: INTESTAZIONE REFERENZE BANCARIE - IN Riferimento al chiarimento pubblicato Pubblicato il 25/07/2019 che recita : - Si chiede di sapere se le referenze e la cauzione debbano essere intestate al Comune di Casalnuovo di Napoli o al Provveditorato Interregionale per le Opere Pubbliche. In attesa di riscontro, si porgono distinti saluti. RISPOSTA La sola cauzione deve essere intestata all'Ente delegante, comune di Casalnuovo di Napoli(NA) VISTO CHE LA SCRIVENTE HA GIA PROVVEDUTO ALL'EMISSIONE DELLE REFERENZE BANCARIE SI CHIEDE SE VANNO INTESTATE A MINISTERO DEI TRASPORTO PER LE OPERE PUBBLICHE PER LA CAMPANIA MOLISE PUGLIA E BASILICATA RISPOSTA Come già precisato, la sola cauzione deve essere intestata all'Ente delegante, comune di Casalnuovo di Napoli(NA). Si precisa che le referenze bancarie possono non essere allegate ma è sufficiente l'indicazione dell'Istituto di credito.
  • Pubblicato il 01/08/2019
    R: Richiesta chiarimenti ASSOLVIMENTO IMPOSTA DI BOLLO - Si chiede di confermare che la comprova dell' assolvimento del pagamento dell'imposta di bollo è pari a di 16.00 mediante modello F23. Relativamente alla compilazione del modello F23 si prega di Voler indicare cosa occorre inserire che nel campo 5 ; Si chiede inoltre IL CODICE FISCALE del Destinatario ;nel Campo 6 (Ufficio o ente) quale codice inserire; campo 11 quale codice inserire; campo 12 SE POSSIBILE UTILIZZARE LA DICITURA : IMPOSTA DI BOLLO e se è corretto inserire anche il codice Cig della gara RISPOSTA CF P.IVA 95054920632 - codice tributo 456T - UFFICIO O ENTE TER
  • Pubblicato il 01/08/2019
    R: Richiesta chiarimento - Si chiede conferma che in caso di cauzione provvisoria digitale presentata in originale, firmata digitalmente dal legale rappresentante dell'operatore economico e dall'assicuratore, non sia necessario procedere con l'autentica notarile della sottoscrizione. In attesa di riscontro, si porgono distinti saluti. RISPOSTA Si conferma
  • Pubblicato il 31/07/2019
    R: RICHIESTA CHIARIMENTI SU N. PAGINE DELLA RELAZIONE TECNICA - In merito alla relazione tecnica come da voi stabilito sul disciplinare di gara a pagina 21 di 30 il progetto dovrà essere contenuto in elaborato di massimo 30 fogli . Mentre a pagina 7 di 25 del capitolato pulizie sono indicate numero di pagine totali non superiore a 60 si chiede quale sia la corretta indicazione RISPOSTA Le norme di gara sono contenute nel disciplinare lex specialis di gara.
  • Pubblicato il 25/07/2019
    R: Richiesta chiarimento - Si chiede di sapere se le referenze e la cauzione debbano essere intestate al Comune di Casalnuovo di Napoli o al Provveditorato Interregionale per le Opere Pubbliche. In attesa di riscontro, si porgono distinti saluti. RISPOSTA La sola cauzione deve essere intestata all'Ente delegante, comune di Casalnuovo di Napoli(NA)
  • Pubblicato il 19/07/2019
    R: richiesta chiarimenti sopralluogo - Buonasera, chiediamo conferma che la richiesta di sopralluogo debba essere inoltrata a mezzo PEC all'indirizzo oopp.campaniamolise-uff1@pec.mit.gov.it. Inoltre vogliate specificare se il sopralluogo deve essere effettuato presso tutte le sedi oggetto di gara ed indicate all'art. 4 del capitolato. In attesa di un cortese riscontro, porgiamo distinti saluti. RISPOSTA No, il sopralluogo dovrà essere concordato con il RUP del comune di Casalnuovo di Napoli, Dott. Ing. Giacco tel. 081 5214231
  • Pubblicato il 19/07/2019
    R: RICHIESTA SOPRALLUOGO - Buonasera, sul disciplinare di gara a pagina 12 non viene data alcuna tempistica e riferimento a cui chiedere il sopralluogo. Non sono riportati i contatti del RUP, mail e/o numero di telefono. Idem sul bando. Pertanto richiediamo gentilmente di metterci nelle condizioni di poter contattare il RUP. RISPOSTA Il Responsabile del Procedimento, come indicato negli atti di gara, è Dott. Ing. A. Giacco del comune di Casalnuovo di Napoli tel. 081 5214231
  • Pubblicato il 15/07/2019
    R: REFERENZE - SI CONFERMA CHE IN CASO DI ATI LE REFERENZE DA PRESENTARE SONO 2 ? RISPOSTA No, in caso di raggruppamento dovranno essere presentate due referenze per la Capogruppo ed una per la mandante come espressamente indicato nella lex specialis punto 7.4.

[ Torna all'inizio ]